Storytelling: come raccontarsi

297,00 + IVA

“E’ lo storytelling che dà aerodinamicità ai fatti”. Questa è la definizione che dà dello storytelling lo scrittore Baricco. Nei fatti di tutti i giorni essere degli esperti di storytelling dà una spinta maggiore alle nostre parole. La narrativa ci aiuta, in una sorta di passaggio logico-analogico, a raggiungere allo stesso tempo la mente e il cuore di chi ci ascolta. Saper fare un buono storytelling oggi ci permette così di ‘giocare’ con le parole e le immagini e di renderci unici.

La seconda edizione del corso e la sua prima video lezione rinnovata sarà disponibile dal primo ottobre 2022

Per il momento….In omaggio – con l’acquisto del corso-  le venti video-pillole di vendita per l’ottica disponibili nella nostra Business School al prezzo di 90 euro + iva

N.B.
Il corso è composto da n. 4 video lezioni della durata di 45-60’ ciascuna. Dopo ogni lezione è previsto un esercizio che subordina il passaggio alla video lezione successiva. Nel corso delle video lezioni il partecipante ha a disposizione una hot-mail di domanda risposta con il docente. Al termine delle quattro video lezioni è previsto un esame finale. Al passaggio dell’esame con l’80% delle risposte esatte il partecipante potrà ricevere l’attestato di partecipazione fattiva e usufruire di un coaching on line gratuito di 45’ con il docente del corso.

-
+

Specifiche

Categoria:

Descrizione

L’imprenditore, l’impresa, sono a volte dei testimoni muti del loro successo. Passare dalla posizione di ‘saper fare’ a quella di ‘saper essere’ non è così semplice. Chi sa fare spesso non sa raccontarsi e in questa mancanza perde valore ciò che fa. In un mercato fatto di ‘simili’ chi è in grado di fare qualcosa di diverso e straordinario deve sapersi raccontare. La tecnica dello storytelling è il modo più semplice e piacevoli di iniziare   questo percorso di smascheramento di se stessi e della propria impresa attraverso i puri fatti conditi dall’arte della narrazione. La narrazione è in grado di costruire immagini nella mente della gente e rafforzare la parola che noi usiamo per descriverci e convincere. Di fatto lo storytelling altro non è che rafforzare con immagini che scaturiscono nella mente di chi ci ascolta, le parole che emettiamo. L’obiettivo è quello di rendere unica la nostra esperienza sapendola raccontare bene. Solo così potremo dire di aver fatto del bene a ciò che sappiamo fare.

 

N.B.
Il corso è composto da n. 4 video lezioni della durata di 45-60’ ciascuna. Dopo ogni lezione è previsto un esercizio che subordina il passaggio alla video lezione successiva. Nel corso delle video lezioni il partecipante ha a disposizione una hot-mail di domanda risposta con il docente. Al termine delle quattro video lezioni è previsto un esame finale. Al passaggio dell’esame con l’80% delle risposte esatte il partecipante potrà ricevere l’attestato di partecipazione fattiva e usufruire di un coaching on line gratuito di 45’ con il docente del corso.

Il programma

Primo evento:

Lo storytelling tra la sua definizione, i suoi esempi e la sua applicazione nel contesto in cui operiamo

Secondo evento:

La mappa della narrazione. L’universo narrativo che ci circonda e che va raccontato.

Terzo evento:

Come costruire  l’attenzione del pubblico e costruire narrazioni sempre sull’onda dell’attenzione

Quarto evento:

Proviamo lo storytelling su noi stessi e sulla nostra azienda (laboratorio in diretta)

 

Non c’è docenza senza decenza.

Nicola Di lernia. + 30 anni esperto del mercato dell’Ottica. Laurea in Lettere e Filosofia. Master in Marketing Management. Specializzazioni in Sda Bocconi. Manager in Novartis e Il Gruppo SOLE24ore. Vincitore di due Award: per la migliore campagna di direct marketing (Ciba Vision) e per il canale satellitare più innovativo (SaluteBenessere). Autore di libri e opinionista di punta del B2eyes Today,  il quotidiano dell’Ottica. Ha formato oltre duemila operatori del settore ottico e realizzato e condotto eventi per le multinazionali dell’Ottica. Dal 2019 è autore e conduttore del Progressive Business Forum. 

Il suo stile di educatore è quello di ‘show dont’tell’, mutuato dallo storytelling e del ‘tailor made’ sul mondo dell’Ottica. I casi concreti si mescolano all’utilizzo di metafore e scene di film. Un  processo di comprensione logico e analogico., razionale ed emozionale.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.